Ragnetto

      

Su
Pipe mie
Pipe Vere
Ragnetto
Blog

 

Ecco come costruire il "Ragnetto":

        1. Materiale e attrezzi                    

      • Filo di ferro sottile e malleabile

      • Una piccola pinza a becco

                        

 

  2. Procediamo

      • Avvolgere il filo di ferro in cinque spire di forma allungata.

                        

      • Tagliare il filo di ferro al completamento della quinta spira.

      • Raccogliere le spire, fermandole al centro per mezzo delle due estremità libere del filo di ferro. In questo modo si ottiene un piccolo fascio formato da cinque semi-spire superiori e cinque semi-spire inferiori.

      • Aprire le semi-spire come i petali di una margherita attorno al punto fisso centrale.

                        

      • In questo modo il fascio assume una forma simmetrica rispetto all’asse passante per le due spire centrali (superiore ed inferiore).

      • Utilizzando la piccola pinza, torcere ciascuna delle otto semi-spire simmetriche per 7-10 volte attorno al proprio asse… saranno le zampe del ragnetto.

                        

      • Utilizzando la piccola pinza a becco, avvolgere a chiocciola su loro stesse le due semi-spire centrali… saranno la testa e il ventre del ragnetto.

                        

      • Utilizzando le pinze, piegare le "zampe" in modo da conferire al tutto la corretta postura per un ragnetto.

         

Dopo la prima prova sarà semplice individuare quali semi-spire lasciare più lunghe in fase di impostazione così da ottenere il migliore risultato ("zampe"e "ventre" lunghi e "testa" corta).

Con un po’ di fantasia e qualche metro di filo di ferro è evidentemente possibile estendere la tecnica del "ragnetto" ad altre bestiacce quali "formiche" o "scorpioncini"… Buon divertimento!

 

 

 

 

 

Iscriviti a BannerGratis - Lo scambio banner di Mr.Webmaster